Avvocati: la Campania è la prima regione in Italia. Nel Sannio ci sono duemila professionisti
Nel 2017 gli avvocati residenti in Italia sono oltre 242 mila, lo 0,4% in più rispetto all'anno precedente (pari a circa mille professionisti), ma in flessione rispetto alla media degli ultimi anni del tasso di crescita degli avvocati iscritti agli albi. Rimane ancora molto persistente il divano tra uomini e donne, sia per quanto riguarda il numero totale di professionisti sul territorio, le avvocate infatti sono 14.841 contro i 19.489 avvocati, sia a livello reddituale che si inquadra, addirittura, tra i più bassi del paese: 14.150 euro di media per un'avvocata e 33.508 per gli avvocati.
L'Ordine che conta il maggior numero di professionisti è quello di Napoli che, con 13.564 avvocati, supera abbondantemente quelli di Salerno (4.045) e Santa Maria Capua Vetere (4.516)
I dati della Cassa Forense sono stati letti e analizzati da ASLA (Associazione Studi Legali Associati) - che con quasi cento Studi membri tra i più importanti d'Italia dal 2003 promuove una cultura moderna della professione legale - in occasione del lancio di "ASLA Diritto al Futuro", il primo evento in Italia dedicato agli avvocati del futuro che si svolgerà a Palazzo Mezzanotte a Milano il prossimo 18 maggio.
L'articolo completo può essere letto a questo link.

La Campania con quasi 35 mila toghe è la regione con più avvocati in Italia.
I numeri dell'avvocatura rdelineano un mondo in significativa mutazione – dichiara l'avvocato Giovanni Lega, presidente di ASLA Associazione Studi Legali Associati – "Diritto al Futuro sarà una giornata di riflessione e analisi sul futuro della nostra professione, pensando in particolare ai giovani. Se vogliamo cambiare il mondo – prosegue Lega – dobbiamo partire dai giovani: durante la giornata sarà affrontato il futuro della next generation of lawyers con dibattiti, workshop e testimonianze non solo di esperti del settore ma anche di personalità di spicco del mondo della cultura, dell'arte e dello sport, sui temi delle nuove tecnologie...
L'articolo completo può essere letto a questo link.

Professioni: la Campania prima regione per numero di avvocati.
"I numeri dell'avvocatura delineano un mondo in significativa mutazione – dichiara l'avvocato Giovanni Lega, presidente di ASLA Associazione Studi Legali Associati – "Diritto al Futuro sarà una giornata di riflessione e analisi sul futuro della nostra professione, pensando in particolare ai giovani. Se vogliamo cambiare il mondo – prosegue Lega – dobbiamo partire dai giovani: durante la giornata sarà affrontato il futuro della next generation of lawyers con dibattiti, workshop e testimonianze non solo di esperti del settore ma anche di personalità di spicco del mondo della cultura, dell'arte e dello sport, sui temi delle nuove tecnologie..."
L'articolo completo può essere letto a questo link.

L'avvocato cerca una laurea che specializzi di più (di Giovanni Lega)
I dati sulla avvocatura recentemente diffusi dalla Cassa nazionale forense hanno dipinto un quadro che offre molteplici spunti di analisi e riflessione.
Nonostante si assista a una crescita rallentata rispetto al passato, gli avvocati sono tantissimi: 242 mila (erano 87 mila nel 1996), in media quattro ogni mille abitanti. Ed è una attività che attira sempre meno giovani, sconfortati da una professione che non è stata in grado – fino ad ora – di tenere il passo con il mondo che cambia (l’età media è aumentata di circa 3 anni in soli dieci anni, passando dai 42 del 2007 agli attuali 45)...
L'articolo completo può essere letto a questo link.

Studi legali in cerca di business
La perdita di competitivita dell'Italia nello scenario globale si ripercuote sulle scelte dei grandi studi legali internazionali, che in molti casi stanno razionalizzando la propria presenza nella Penisola
La tecnologia cambia il settore
Giovanni Lega, presidente di ASLA (Associazione Studi Legali Associati), vede negli studi legali d'affari trend sovrapponigli a quelli delle imprese clienti...
L'articolo completo può essere letto a questo link.

SI terrà a Milano il prossimo 18 maggio Diritto al Futuro a Palazzo Mezzanotte, organizzato da ASLA con il patrocinio della Cassa Nazionale Forense. Nel corso della giornata dedicata, in particolare, agli avvocati del futuro...

L'articolo completo può essere letto a questo link.

ASLA e il "diritto al futuro"
Come anticipato nel MAG numero 96 ASLA ha organizzato il prossimo 18 maggio a Palazzo Mezzanotte, "Diritto al Futuro", un grande evento dedicato, in particolare, agli avvocati del futuro...

L'articolo completo può essere letto a questo link.

ASLA, appuntamento con il futuro
MAG ha incontrato Giovanni Lega per farsi raccontare in anteprima in cosa consisterà l’evento dedicato alla “next generation of lawyers” in programma a Milano il prossimo 18 maggio...

L'articolo completo può essere letto a questo link.

La certificazione comincia a farsi strada anche tra i professionisti. L’attestazione delle competenze professionali o della qualità dell’organizzazione del proprio studio rappresenta infatti una carta da giocare in un mercato sempre più competitivo. Una carta utile anche se del tutto volontaria poiché per i professionisti iscritti a ordini o collegi non esiste alcun obbligo di certificazione...

L'articolo completo può essere letto a questo link.

Studi legali, un 2018 all’insegna della multidisciplinarietà

Un 2018 per internazionalizzare l’attività e specializzare sempre di più gli studi legali. È questa la fotografia che emerge, tra gli avvocati d’affari, che Affari Legali ha voluto sentire per capire quali siano le prospettive su cui si muoveranno, quest’anno, gli studi legali che operano in Italia...

L'articolo completo può essere letto a questo link.

Pagina 4 di 4