Sandra Mori

Classe 1964, una vita professionale tra Stati Uniti e Italia, con il cuore nella sua Toscana e una passione per l’IT. La presidente di Valore D Sandra Mori, mamma di due ragazze, è avvocato e attualmente General Counsel Europeo di Coca-Cola.

Sandra Mori si è laureata in giurisprudenza a Pisa, per poi specializzarsi all’Università di Yale. Dopo 10 anni da libera professione su entrambe le sponde dell’oceano, nel 1999 è diventata responsabile degli affari legali di Microsoft per i paesi del Sud-Europa coordinando, tra l'altro, tutte le attività antipirateria. Nel 2001 è entrata a far parte del dipartimento legale di Coca-Cola come direttore affari legali per l’Italia. Entusiasta e determinata, ha rivestito ruoli di crescente importanza tra cui quello di responsabile legale M&A per l’Europa, l’Eurasia ed il Medio Oriente, occupandosi di un gran numero di acquisizioni di aziende di acque minerali ed altre bevande in diversi paesi, tra cui Russia, Romania, Serbia, Turchia, Svizzera, Belgio. E' appena stata nominata Data Privacy Officer (DPO) Europe per il gruppo Coca Cola. Sandra Mori nel 2016 è stata inclusa nelle lista dei 30 avvocati donna migliori d’Italia e, nel 2017, è stata giudicata la più influente General Counsel donna in Italia. .

Pin It