Lia Campione

Esperienze professionali:
Lia Campione, avvocato, svolge la sua professione nell’ufficio di Milano di Linklaters.
Ha operato per lungo tempo nel campo del diritto commerciale e fallimentare, in ambito giudiziale e stragiudiziale, anche in qualità di docente ai Master di Specializzazione de Il Sole 24 Ore Business School (collaborazione ancora in corso).
Dal 2015 è responsabile del dipartimento di Knowledge & Learning di Linklaters, dove si occupa di knowledge management, formazione interna e per i clienti, gestione delle risorse di knowledge interne ed esterne. È inoltre responsabile dell’implementazione dei progetti di Innovazione ed efficienza in ambito di Legal Technology.

Studi:
1991 Università degli Studi di Messina, laurea in Giurisprudenza cum laude e diritto di pubblicazione della tesi di Laurea
1994 Università degli Studi di Napoli, Federico II – Borsa di studio post laurea della durata di un anno.

Carriera professionale:
2015 ad oggi K&L Manager, Linklaters, Milano
2005-2015: Senior Associate, Clifford Chance, Milano
2001- 2004: White & Case, Milano
1999-2000: Studio legale Varrenti & Associati
1998-1999: Studio legale Prof. Bruno Inzitari, Milano
1995-1997: Studio legale e Tributario Camozzi & Bonissoni, Milano

Pubblicazioni:
Con il gruppo di lavoro ASLAWomen, ha collaborato alla stesura dell’opera “Codice delle Pari Opportunità – Le norme commentate con dottrina e giurisprudenza”, pubblicato nel 2017 da La Tribuna.
Nel medesimo anno ha curato, insieme all’Avv. Alessandro Barzaghi, la redazione del testo “Professione: Avvocato”, edito da Giuffrè e realizzato dal Comitato Giovani ASLA.
Ha publicato numerosi articoli e note a sentenza sulle riviste giuridiche del Sole24ore (avvocato24ore, Diritto e pratica delle società, Diritto e Pratica del fallimento, Guida al diritto) e sul portale di informazione giuridica del Sole 24 ore.
Collabora stabilmente con Il Fallimentarista, il portale tematico Giuffrè in materia di crisi di impresa e diritto fallimentare.

Pin It