Michele Costabile

Michele Costabile è professore ordinario di Management (Economia e Gestione delle Imprese) e Marketing nell’Università LUISS “Guido Carli” di Roma, dove è direttore del corso di Laurea Magistrale (Master of Science) in Marketing e responsabile dei corsi di entrepreneurship della business school (programmi “LUISS AdVenture”).

E’ anche direttore di X.ITE, un Centro di Ricerca su comportamenti economici e tecnologie. Ha insegnato nell’Università della Calabria (Campus di Arcavacata – Cosenza) e nella SDA Bocconi School of Management  (Scuola di Direzione Aziendale) di Milano. E’ stato visiting scholar presso la Kellogg School della Northwestern University e research assistant presso la Harvard Business School. E’ autore di oltre cento pubblicazioni scientifiche. Ha inoltre maturato una rilevante esperienza professionale sia quale guest speaker che quale advisor per piccole, medie e grandi imprese nazionali, oltre che per grandi imprese globali. Ha affiancato uffici legali di grandi imprese e primarie law firm, nazionali e internazionali, nel ruolo di esperto, servendo con il medesimo ruolo istituzioni (es. Senato della Repubblica, MISE, MIUR, MIBACT), organizzazioni governative, e associazioni imprenditoriali e datoriali.

E’ stato componente o presidente del Consiglio d’Amministrazione di numerose imprese che operano in mercati innovativi – fra cui Banzai (ora ePrice) e Dove Conviene-Shopfully. E’ attualmente Presidente del Consiglio d’Amministrazione di L.Com e dell’Università LUISS “Guido Carli” di Roma. E’ stato Amministratore Delegato, Vice-Presidente e Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Principia SGR nel quinquennio 2010-2014, guidandone lo sviluppo fino alla leadership nel venture capital in Italia. Ha partecipato alla realizzazione di oltre 40 investimenti in start-up ed expansion capital, da cui sono scaturite numerose storie di successo. Da Giugno 2016 è consulente del Commissario Straordinario di Governo per il risanamento delle Fondazioni Lirico-Sinfoniche – nominato dal MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo).

Pin It